Cavalcata dell’Assunta, Fermo si unisce a Cremona per celebrare Bianca Maria Visconti

L’appuntamento

Che cosa accomuna Fermo e Cremona? Bianca Maria Visconti. In occasione della Festa del Torrone a Cremona per rivivere la storia di Bianca Maria Visconti a partecipare è anche la Cavalcata dell’Assunta di Fermo. Proprio come il 1442, quando alle nozze di Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza, Signore di Milano, parteciparono anche i Priori di Fermo insieme alle dame, che, secondo le cronache dell’epoca, stupirono il popolo cremonese con la loro magnificenza.

Una delegazione della Cavalcata dell’Assunta ,formata da circa cinquanta persone , si recherà nella città lombarda portando con sé gli sbandieratori e i tamburini. Sono loro, musici e alfieri, i veri protagonisti del weekend: sabato 18 prenderanno parte al tradizionale corteo per le vie della città, con alcune soste lungo il percorso per fare dei movimenti, e alle 17 si uniranno ai festeggiamenti in onore delle nozze in Piazza del Comune. I ragazzi porteranno in scena lo spettacolo su Bianca Maria Visconti scritto dal regista della Cavalcata Adolfo Leoni, lo stesso spettacolo che i fermani hanno applaudito nel giorno dell’arrivo del Palio.

“Abbiamo in comune anche l’amore per il violino, loro con il leggendario Stradivari, noi con Postacchini che dà il nome al concorso internazionale che si tiene a Fermo – suggerisce il Sindaco Paolo Calcinaro – Sono entusiasta di questa unione e porgo il mio saluto al Sindaco Galimberti».

Il ringraziamento dell’assessore con delega alla Cavalcata Mauro Torresi va a Cristian Cinelli, responsabile sbandieratori della Cavalcata, e Marco Mannucci, responsabile tamburini: “È grazie a loro se la Cavalcata torna in Lombardia, dopo lo spettacolo al Castello Sforzesco di qualche anno fa. È fondamentale far conoscere la città di Fermo con le sue tradizioni fuori dai confini regionali”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS