Castignano-Trodica, sagra di squalificati per sabato

PROMOZIONE – Le squadre si presenteranno alla sfida senza sette tesserati, compreso mister Vittori per i biancorossi

Tre squalificati da una parte e quattro dall’altra. Sarà una sfida tra rose mutilate quella in programma sabato tra Castignano e Trodica, valevole per la 28esima giornata di Promozione. L’ultimo turno di campionato a decimato e non poco le rispettive formazioni. Partendo dai padroni di casa, non saranno del match né Fabrizio Moretti e né tanto meno Papa Ndiour con quest’ultimo fermato due giornate dal Giudice Sportivo che a sua volta ha squalificato fino al prossimo 11 maggio anche il tecnico biancorosso Luigi Vittori che nelle prossime uscite non potrà seguire la sua squadra da vicino.

Per il Trodica invece, nel pari pirotecnico contro l’Aurora Treia, sono fioccati i cartellini gialli e la maggior parte tutti a calciatori in diffida. Mister Martinelli infatti la prossima giornata non avrà a disposizione due elementi importanti della difesa come Alex Berrettoni e Andrea Romagnoli, così come un big a centrocampo del calibro di Marco Badiali. Salterà il match anche Loris Lasku.

Insomma entrambi i tecnici dovranno pescare in profondo dal proprio organico per mandare in campo l’undici più forte possibile in grado di vincere la partita. Nella mente di tutti c’è ancora il ricordo del pesante 7 a 1 rifilato dal Trodica al Castignano, quest’ultimo a caccia di punti salvezza vorrà sicuramente in qualche modo rifarsi.

 

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS