Castignano in apprensione per capitan Luzi

PROMOZIONE – Il centrale ha accusato noie muscolari alla gamba sinistra

Un brutto colpo per il Castignano che ha ancora negli occhi l’exploit in trasferta contro il Centobuchi (leggi qui) ma nella stessa partita ha dovuto amaramente fare i conti con un brutto infortunio. Il capitano Alessandro Luzi ha dovuto abbandonare il campo dopo neanche dieci minuti per una noia muscolare alla gamba sinistra. Il difensore classe 1986 sosterrà esami più approfonditi dopo aver iniziato il match già con una vistosa fasciatura. Nel corso della settimana si avranno novità.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia