Castelfrettese, abbassata la saracinesca: Lanari saluta il Monturano

Lanari

CALCIOMERCATO – Novità in tema portieri: ufficiale Tomba in Promozione A

La Castelfrettese abbassa la saracinesca con Alessandro Tomba (anticipazione confermata). Il 36enne portierone osimano proviene dall’Elpidiense Cascinare, militante nel girone B di Promozione, dove ha collezionato 13 presenze nella prima parte di stagione. In precedenza aveva difeso per tre anni i pali della Biagio Nazzaro diventandone un beniamino dei tifosi. Nel suo prestigioso curriculum figurano le esperienze in Serie C2 con l’Ancona, in D con Maceratese e Tolentino e in Promozione con Castelfidardo, Passatempese e Osimana, oltre all’esaltante avventura durata cinque anni col Loreto che arrivò dalla Promozione alle soglie della Serie D.

Con Tomba, specialista in rigori parati (quasi trenta in carriera), la società del presidente Augusto Bonacci riempie la casella lasciata vuota dall’addio di Gabriele Sollitto completando un roster portieri di assoluta affidabilità che può contare anche su Mattia Angelani e sulle promesse Tommaso Cominelli (classe 2005, fresco di convocazione con la Rappresentativa Under 19 Regionale) e Matteo Donati (2006), guidati dai maestri Maurizio Bachieca e Samuele Gambadori. Firmata la risoluzione con l’Elpidiense Cascinare, Tomba si è aggregato ai nuovi compagni e sarà disponibile per la sfida di sabato in casa dell’Osimo Stazione.

In eccellenza, Diego Lanari portiere classe 2003 lascia il Monturano. Motivi di lavoro e la volontà di giocare con più continuità hanno portato il giovane a maturare la decisione di cambiare squadra. La società e lo staff tecnico del Monturano lo ringraziano per l’impegno e la professionalità dimostrati in questo breve periodo nel quale ha dato una grande mano per fare fronte all’emergenza creatasi qualche settimana fa nel settore portieri.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS