Castelfidardo, vicinissimo ingaggio in difesa

ECCELLENZA – Rotondo dalla Vigor Senigallia pronto per l’avventura con i biancoverdi

Un altro giocatore interessante della Vigor Senigallia è destinato ad accasarsi in Eccellenza. Dopo il centrocampista Alessandro Pesaresi (classe 2000), approdato alla Jesina, si concluderà a breve il passaggio di Filippo Rotondo (2001) al Castelfidardo. Il difensore mancino, protagonista dell’ascesa in Serie D nel 2021/22 quando venne impiegato con continuità ma utilizzato solo in 14 occasioni la scorsa stagione, avrebbe accettato la proposta della società biancoverde, a cui mancherebbe solamente il placet del club senigalliese (proprietario del cartellino) per definire l’operazione. Rotondo aveva ricevuto diverse offerte, tra cui quella della Jesina, ma avrebbe preferito Castelfidardo che insegue un altro ex Vigor come il centrocampista Enrico Nacciarriti, la scorsa stagione al Marina. Per la Jesina deve necessariamente continuare la ricerca del centrale difensivo anche alla luce del punto interrogativo riguardante Mattia Lucarini (’02), al rientro dal prestito al Pineto dove ha centrato la promozione in Serie C e in attesa di chiamate da categorie superiori. Un altro elemento di proprietà della compagine biancorossa, Mattia Monachesi (classe 2001) avrebbe espresso il desiderio di giocare altrove e per l’esterno offensivo non mancano certo le richieste in Eccellenza. Ci sarà dunque tanto lavoro da fare prima dell’avvio della preparazione, fissato per il 26 luglio, per completare l’organico della Jesina che ha perfezionato al momento gli acquisti del portiere Jacopo Moscatelli dal Cattolica, del centrocampista Alessandro Pesaresi dalla Vigor Senigallia e dell’attaccante Giovanni Cordella dall’Atletico Mondolfo Marotta dopo le conferme di Trudo, Luca Giovannini, Garofoli e Nazzarelli.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS