Castelfidardo, il presidente Baleani tuona: “Insulti razzisti e l’arbitro ci ha negato un gol”

ECCELLENZA – Lo sfogo del presidente dopo la sfida contro il Gallo

Il Castelfidardo ha conquistato un punto prezioso sul campo dell’Atletico Gallo dopo un match intenso: un punto sicuramente importante per la classifica con i fidardensi che hanno nel finale sfiorato il colpaccio. Tuttavia si è assistito ad una direzione arbitrale poco attenta, come commenta il presidente biancoverde Franco Baleani. “Nel primo tempo il Castelfidardo ha tenuto in mano il pallino del gioco mentre nella ripresa, complice anche la nostra inferiorità numerica, l’Atletico Gallo ha fatto meglio – commenta Baleani – Alla fine il pareggio può starci come risultato però ancora una volta abbiamo assistito ad un arbitraggio non all’altezza delle aspettative. Ci è stato negato un gol al 92’ con la palla che aveva varcato la linea di porta, poi anche la gestione dei cartellini da parte del direttore di gara è stata abbastanza discutibile: ci sta l’espulsione di Bandanera però anche le ammonizioni sono sempre sembrate molto a senso unico, con l’arbitro che è stato poco dialogante con i giocatori in campo. Sono stati ravvisati anche alcuni insulti razzisti da parte dei tifosi nei confronti di Goma e questo dispiace molto. Detto questo non è la prima volta in stagione che assistiamo a direzioni arbitrali non all’altezza delle aspettative e speriamo che ci sia maggiore attenzione in tal senso da qui alla fine”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS