Castelfidardo-Fiuggi, Lauro: “Dai ragazzi mi aspetto una grande partita”

Maurizio Lauro, allenatore Castelfidardo

SERIE D – Il tecnico dovrà fare a meno ancora di Zeetti e Capponi, in difesa rientra Puca

Appuntamento infrasettimanale per il Castelfidardo che domani (mercoledì) al Mancini sfida alle 15 il Fiuggi. Un match importantissimo per i biancoverdi che devono anche guardarsi alle spalle per una zona playout che incredibilmente si è sempre più avvicinata.

“Domani mi aspetto di vedere in campo una squadra che faccia una grande partita e porti a casa la vittoria. Purtroppo ultimamente i risultati non ci hanno accompagnato, ma le prestazioni non sono mancate. Basti vedere la gara con il Notaresco dove meritavamo certamente di più, ma paghiamo a caro prezzo alcune disattenzioni che dobbiamo man mano eliminare e domani è tempo di tornare a vincere”.

Tre punti che potranno permettere ai biancoverdi di rilanciarsi in classifica dopo essere scivolati all’ottavo posto, ma soprattutto che potranno dare morale all’ambiente in vista del lungo stop che poi li rivedrà protagonisti solo il 2 maggio. Mister Lauro per la sfida contro il Fiuggi dovrà fare a meno ancora di Zeetti e Capponi, fermi ai box. E allora la formazione che scenderà in campo non dovrebbe cambiare moltissimo rispetto all’ultima vista contro il Tolentino. Tra le novità potrebbe esserci quella di Fermani pronto a tornare in campo. Da segnalare in difesa il rientro di Puca dopo aver scontato il turno di squalifica.

 

 

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?