Castelfidardo, bene in coppa ma ora testa al campionato: “Più precisione sotto porta”

ECCELLENZA – Il tecnico Giuliodori soddisfatto della qualificazione mette nel mirino il Valdichienti

Dopo il successo ottenuto in trasferta, il Castelfidardo pareggia 1 a 1 in casa quanto basta alla formazione “castellana” per superare il turno di coppa a spese dell’Osimana. Soddisfatto della prestazione il tecnico Marco Giuliodori a cui non resta che pensare al campionato: “Una partita dove abbiamo fatto tutto noi – commenta mister Giuliodori – Stavamo facendo una buona gara, tra l’altro in cui abbiamo fallito un rigore, poi abbiamo subito la rete su un’ingenuità nostra, molto grande. All’intervallo ho chiesto ai ragazzi una reazione d’orgoglio e nella ripresa abbiamo ripreso a giocare, trovando il pari. Nel finale abbiamo un po’ sofferto, senza parate da parte del nostro portiere, però un po’ d’apprensione c’è stata. Potevamo e dovevamo chiudere prima la partita, visto che siamo stati imprecisi in alcune situazioni ed in altre Chiodini è stato bravo. Sotto il punto di vista del gioco e delle occasioni sono contento, dal punto di vista della precisione sotto porta e dell’ultimo passaggio dobbiamo rivedere qualcosa”. Castelfidardo che domenica pomeriggio riceverà la visita del Valdichienti Ponte.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS