Castelfidardo a secco di portieri: contro la Maceratese pronto a rispolverare un ex Juniores

ECCELLENZA – Dopo l’espulsione di Niccolini è rimasto solo David a disposizione di mister Giuliodori, contattato il 2004 Magini ancora tesserato con i biancoverdi

Non ci sarà da aspettare nessuna ufficialità o volto nuovo last minute. Dopo l’espulsione rimediata dalla panchina da Filippo Niccolini nel corso del match tra Castelfidardo e Fossombrone di domenica scorsa, la formazione biancoverde è rimasta a secco di portieri essendo David al momento l’unico nell’organico di mister Giuliodori. Una situazione che ha fatto allarmare e non poco la società, essendo sprovvista di un ricambio dalle giovanili dopo che il progetto Under 19 è naufragato ancor prima di iniziare, ritrovandosi costretta a rimediare in qualche modo ed evitare una figuraccia presentandosi al cospetto della Maceratese con un solo portiere, senza quello di riserva. Ecco allora che i fisarmonicisti hanno iniziato a spulciare la lista dei propri tesserati non più in rosa ed è fuoriuscito il nome di Alessio Magini. Sembra essere proprio il classe 2004 l’indiziato numero uno a coprire temporaneamente il vuoto lasciato dal collega Niccolini.

Magini già la scorsa stagione era nell’organico della Juniores del Castelfidardo, quest’anno era rimasto proprio per affrontare da primo portiere il campionato Under 19 regionale ignaro che da un momento all’altro tutto sarebbe svanito nel nulla. Ecco che Magini è rimasto “incastrato” al Castelfidardo. Aveva anche iniziato ad allenarsi con la prima squadra per poi alzare bandiera bianca in attesa del mercato dicembrino. Questa sua permanenza ad oggi è tutto grasso che cola per il Castelfidardo. La società sembra averlo richiamato proprio per le prossime partite (in attesa di verificare la reale entità della squalifica di Niccolini) e da parte del ragazzo sembra esserci stata apertura ad andare incontro alla squadra.

 

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS