Casalmaggiore-Cbf Balducci, derby marchigiano in panchina: orange al PalaRadi per tornare a macinare punti

VOLLEY FEMMINILE A1 – L’anconetano Pistola incrocia Paniconi, tecnici e squadre in cerca di riscatto

Terza gara in meno di sette giorni e seconda trasferta consecutiva per la CBF Balducci HR Macerata: le arancio-nere questa sera  alle ore 20.30 (diretta Rai Sport+ HD) saranno impegnate al PalaRadi di Cremona per affrontare la Trasportipesanti Casalmaggiore nell’anticipo televisivo dell’ottava giornata di andata di Serie A1 femminile. Fiesoli e compagne vanno a caccia del ritorno al successo che manca ormai dallo scorso 26 ottobre in un’altra gara complicata e lontana dal proprio pubblico contro una formazione che nell’ultimo turno ha costretto al tie-break una big come Novara. Le ragazze di Paniconi, sempre alle prese con l’assenza della schiacciatrice polacca Lipska, vogliono però ripartire il prima possibile e in terra lombarda scenderanno in campo cercando immediatamente il riscatto dopo il ko di Cuneo, ricominciando da quanto di buono fatto vedere nel primo set giocato in Piemonte.

Alla scoperta delle avversarie. Casalmaggiore, società con grande tradizione nel mondo del volley femminile, è guidata in panchina dal coach marchigiano Andrea Pistola. La cabina di regia è affidata alla statunitense Lauren Carlini che si affiderà ai colpi dell’opposta Adhu Malual, reparto centrali composto invece dalla coppia italo-olandese Laura Melandri-Juliet Lohuis. Come schiacciatrici, invece, ecco l’altra statunitense Alexandra Frantti in coppia con Elena Perinelli. Il libero è Chiara De Bortoli.

Parla Aurora Poli, centrale CBF Balducci HR Macerata: “Ci attende un’altra sfida tosta e lontani da casa dopo quella di Cuneo, a tre giorni di distanza. Chiaramente dobbiamo mettere da parte la stanchezza e vogliamo scendere in campo per rifarci e provare ad esprimere una buona pallavolo con maggiore continuità e non solo in alcuni momenti della gara come accaduto nelle ultime nostre uscite. Massima concentrazione e determinazione dunque, Casalmaggiore è un’ottima formazione e l’ha dimostrato in campo: le nostre avversarie non vorranno farsi sfuggire l’occasione di far felice il loro pubblico ma noi faremo di tutto affinché non sia così, perché siamo affamate di punti e vogliamo uscire dal Pala Radi con una buona prestazione messa in campo”.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS