Carnevale maceratese, over 5.000 e Manila Nazzaro annuncia: sposo Stefano!

Successo pieno per la festa ‘griffata’ Proloco Macerata. Carri e gruppi mascherati: tutti vincitori

Il Carnevale perfetto‘. Parola (e titolo) di Manila Nazzaro, testimonial e regina sul palco dei Giardini maceratesi, epicentro del festoso ‘inferno’ che ha avuto una cornice di oltre cinquemila adepti, così come contabilizzati dalla Polizia municipale e il cui numero e’ stato reso noto dal comandante Danilo Doria. Macerata e’ stata ieri l’effettivo capoluogo dell’allegria (battendo ogni possibile concorrenza e derby provinciale) grazie ad un meteo insperatamente benigno e all’assoluto talento organizzativo della Proloco Piediripa del presudente Romualdo Rapanelli e della segretaria/direttrice Pina Ramaccioni.

Un paradisiaco inferno, dicevamo, costituito da 5 super carri (by Proloco, azienda Moretti-Macerata, Mogliano, Corridonia, Potenza Picena), gruppi mascherati (notevole in rosa sparato ‘Barbie’), bande musicali, sbandieratori guidati dalla tradizionale Bianchina rossa scoperta con a bordo la coppia ‘reale’: la stessa splendida ex Miss Italia e il sindaco Sandro Parcaroli fresco reduce da Sanremo. 

Un viaggio ‘di nozze’ doppio: la Bianchina -dopo l’affannosa ricerca del driver desaparecido- ha infatti percorso due volte il classico giro delle Mura tra l’acclamazione delle cinquemila ‘anime perse’ nel clima carnevalesco. In realta’ l’amore vero di Manila era ben piantato in attesa sul palco nelle vesti del fidanzato Stefano Oradei. Una coppia davvero in grande sintonia: un apostrofo rosa Barbie in uno spettacolo da gran ritorno sulle scene post pandemia firmato Piediripa in attesa domani del Carnevale dei Bambini a cura della Proloco Macerata. Intanto dal palco. (con sindaco e vicesindaco from Firenze, Francesca D’Alessandro, gli assessori Sacchi, Marchiori, Renna, la presidente Cri, Maria Rosaria Del Balzo, il presidente delle Prololoco Marche e piu’ tardi ospite anche Anna Menghi) Stefano e Manila hanno confermato il loro matrimonio a breve. Viva l’amore all’epoca del post Covid!

Quest’anno, per la prima volta dopo 34 edizioni, tutti vincitori: classifiche al rogo. A noi personalmente e’ piaciuto in modo particolare il carro del Metaverso con i giovani figuranti: Dante, Raffaello, Leopardi, Montessori perfetti interpreti. Bravissima pure la costumista!

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS