Capolista troppo forte, Ascoli (con oltre 1000 tifosi) ko

Mister Breda dell'Ascoli

SERIE B – A Frosinone vittoria per 2-0 dei padroni di casa

Nulla da fare per l’Ascoli a Frosinone. Con un gol per tempo la capolista stende il Picchio, sostenuto in terra laziale da oltre 1000 tifosi. A decidere il match le reti di Lucioni e Mulattieri. In classifica Ascoli che resta in zona centrale con occhi vigili dietro perché la salvezza è ancora tutta da conquistare.

LA CRONACA – Prima ghiotta chance per i padroni di casa al 7′: Bidaoui punta Donati e calcia in porta: palla fuori di un paio di metri. Ci prova Caligara al 18′ ma la sua conclusione termina di poco alla destra di Turati. Grande chance per Insigne al 19′ ma tutto solo spara altissimo di mancino da ottima posizione.
Il vantaggio dei locali arriva al 41′: uscita a vuoto di Leali e Lucioni mette in rete di testa portando avanti il Frosinone. Buona chance per l’Ascoli al 46′ del primo tempo: Forte calcia a botta sicura trovando però la deviazione di Ravanelli. Nella ripresa al 5′ arriva il raddoppio del Frosinone: Mazzitelli crossa sul secondo palo dove Mulattieri di testa non perdona. Altra chance per i padroni di casa al 12′: Quaranta sbaglia il retropassaggio per Leali, Insigne si avventa sulla sfera e calcia a botta sicura colpendo però in pieno il portiere ospite. Al 26′ altra occasione per i padroni di casa: Bidaoui ha spazio in contropiede e cerca il gol con un tocco preciso di destro, sfera che sfiora la base del palo. Bella chance per Caso al 35′: il calciatore fa tutto da solo e semina il panico ma la sua conclusione termina di poco sul fondo. Finisce qui con l’Ascoli ko.

il tabellino:

FROSINONE (4-3-3): Turati; Sampirisi, Lucioni, Ravanelli, Oyono; Rohden, Mazzitelli, Boloca; Insigne (71′ Caso), Mulattieri (56′ Moro), Bidaoui. All: Grosso.

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Donati, Botteghin, Quaranta (60′ Bellusci), Falasco (69′ Giordano); Collocolo, Buchel (59′ Marsura), Caligara; Mendes (72′ Lungoyi); Forte, Dionisi (67′ Gondo). All: Breda.

RETI: 41′ Lucioni, 50′ Mulattieri.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS