Capodaglio: “Uscita ingloriosa per Cellini e Sassaroli”

Andrea Capodaglio, patron del Loreto

CALCIO – Il numero uno del Loreto commenta le elezioni della Figc Marche

“Per prima cosa devo complimentarmi con Ivo Panichi per la sua vittoria schiacciante. L’assemblea è sempre sovrana”. Inizia così l’intervento di Andrea Capodaglio, presidente del Loreto a commento delle elezioni del nuovo presidente della Figc Marche. “Da notare l’uscita ingloriosa del Presidente Cellini e anche del suo vice presidente: quel galantuomo di Sassaroli è uscito nel peggior modo possibile non essendo stato eletto nonostante la vittoria di Panichi”.

Il numero uno del Loreto prosegue: “Avevo detto in tempi non sospetti che nello scontro Panichi se lo sarebbe mangiato per colazione al presidente”. Camilletti esce sconfitto ma probabilmente a testa alta: “Si, è stata una votazione strana e Panichi si ritroverà nel consiglio con cinque uomini non suoi. Di sicuro il nuovo numero uno del calcio marchigiano non è un apprendista e mi auguro che rivolga attenzione verso le società e i problemi che stiamo affrontando”.

Articolo Successivo
error: Contenuto protetto !!