Capodaglio: “Promozione a 18 chiesta solo dalla Maceratese per questione incassi”

Andrea Capodaglio, patron del Loreto

CALCIO – Il numero uno del Loreto dice la sua dopo la riunione con i vertici della Figc

Non è assolutamente vero che abbiamo chiesto Promozione a 18 squadre”. E’ il presidente del Loreto Andrea Capodaglio a prendere la parola: “Questa richiesta è stata avanzata solo dalla Maceratese per una questione di incassi – dice il numero uno del Loreto – E a quel punto allora il vice presidente Panichi ci ha detto che non eravamo uniti nel modo di pensare. Al che anche io ho detto la stessa cosa al comitato perché loro sono nella confusione più totale perché c’è chi vuole fare doppia Eccellenza e chi no.

Alberto Crocioni, presidente Maceratese

Le nostre proposte, avanzate da uno scatenato Mauro Profili, sono semplici: in caso di mancata doppia Eccellenza e gironi a 12 in Promozione chiediamo 5 promozioni (o al massimo 4) dalla Promozione all’Eccellenza e un’assicurazione che copra tutti i tesserati Figc per evitare problemi di vario genere. Visto che negli ultimi mesi abbiamo visto il circo Takimiri adesso vogliamo risposte concrete e precise dal Comitato. Io personalmente farò una pec al comitato per declinare tutte le responsabilità civili e penali. I calciatori potranno rifarsi sul presidente della Figc Marche in caso di problemi legati al Covid”.