Caos nel reparto psichiatrico: paziente prende a pugni infermiera

A riportare la calma sono intervenuti i Carabinieri

Giovane paziente del reparto psichiatrico rifiuta le cure e aggredisce l’infermiera. L’episodio è avvenuto nell’ospedale  nel quartiere Muraglia di Pesaro. La ragazza di 30 anni si è scagliata contro l’operatrice sanitaria prendendola a pugni in faccia.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno riportato la calma. La paziente è stata sottoposta ad un trattamento sanitario obbligatorio, mentre l’infermiera è stata portata al pronto soccorso per le cure del caso: ha avuto un giorno di prognosi e ha deciso di non sporgere denuncia contro la 30enne.