Canducci: “Piunti sonoramente bocciato dagli elettori. Noi e Spazzafumo le sorprese delle urne”

Paolo Canducci

Exploit dei Verdi: con il 6.70% risultato storico a San Benedetto del Tronto

“Il risultato delle elezioni è stato una sonora bocciatura per il ricandidato sindaco Pasqualino Piunti. Appoggiato da una forte e unita coalizione di centrodestra, è arrivato a malapena al 40%. Adesso c’è il ballottaggio e si ricomincia da zero, seppure le percentuali lo vedano favorito”. Così Paolo Canducci il giorno dopo il primo turno delle elezioni comunali.

Gli elettori guardano alla coalizione di Canducci per sapere da quale parte staranno al ballottaggio. “Cosa fare al secondo sarà una decisione collegiale delle liste, che prenderemo in settimana: oggi facciamo riposo dopo lo sforzo degli ultimi giorni”.

Deluso dal risultato delle urne? “Abbiamo fatto un’impresa ciclopica ma non è stata sufficiente per arrivare secondi. Abbiamo combattuto contro colossi come Pd, 5 Stelle, Lega. Nonostante tutto siamo arrivati davanti al Pd e al M5S. L’impresa è stata di tutta la coalizione. Noi avevamo tre liste, Spazzafumo cinque: hanno preso 600 voti più di noi con 48 candidati in più”.

Ancora Canducci: “I Verdi hanno toccato quota 6.70%, distanziati di un punto dal Pd a 7.80. Quello dei Verdi alle comunali è il più grande risultato ottenuto a San Benedetto, nel confronto con il passato. Siamo anche in prima posizione in Italia nei Comuni sopra 30mila abitanti in cui si è votato il 3 e 4 ottobre. Se si facevano le primarie come dicevo da ottobre, oggi al ballottaggio ci sarebbe il centrosinistra. Può darsi che si andava con la Bottiglieri candidata sindaca del centrosinistra, ma l’importante era essere uniti e di sicuro saremmo arrivati al 40%”.

Infine spezza una lancia a favore di Spazzafumo: “Facendo una valutazione più ampia bisogna riconoscere che le vere sorprese siamo noi e la coalizione di Spazzafumo: ha fatto un notevole risultato senza i grandi partiti”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia