Calcio a cinque: Marche protagoniste, la Polizia Municipale chiude imbattuta il campionato italiano

A Vibo Valentia la selezione della G.S. Pesaro si piazza al quinto posto nonostante non abbia mai perso una partita

Si è dovuta accontentare di un quinto posto, seppure imbattuta in tutti gli incontri, la quotatissima formazione del G. S. Pesaro al Campionato nazionale di calcio a 5 dell’Associazione Nazionale Polizia Municipale Italia svoltosi a Pizzo Calabro, in provincia di Vibo Valentia. La classifica a gironi non ha premiato i portacolori del team marchigiano, con qualche inserimento da altre realtà del centro Italia, sceso in campo insieme ad altre 12 rappresentative tra cui quelle di L’Aquila, Torre del Greco, Castellammare, Salerno, Reggio Calabria, Bari, Andria, Palermo, San Severo, Torino, Montesilvano e Venezia.

Dopo aver affrontato un girone di qualificazione a tre squadre, il G. S. Pesaro ha battuto il Reggio Calabria per 7 a 1 e pareggiato con il Torino per 4 a 4 (vittoria ai calci di rigore e primato nel girone). Superata la fase eliminatoria i marchigiani hanno affrontato,  pareggiando 0-0, il Torre del Greco ai quarti di finale per poi perdere 8-7 ai calci di rigore per il passaggio alle semifinali. Nelle finali dal quinto all’ottavo posto, il G.S. Pesaro ha battuto il Bari  per 3 a 2 e vinto la finale per il quinto e il sesto posto contro il Torino per 3 a 2. Il campionato è stato vinto dal Montesilvano in finale contro il San Severo. Da sottolineare l’esordio in campionato dell’agente Andrea Palazzesi, in forza al comando della Polizia Locale di San Severino Marche, che ha ottimamente difeso la porta e che è risultato uno dei migliori nelle file del G. S. Pesaro.

Questa la rosa della formazione: Luca Crescentini, Federico Cardorani e Andrea Palazzesi della Polizia Locale di San Severino Marche, Fiorenzo Fiorani della Polizia Locale di Macerata, Massimiliano Petrella della Polizia Locale di Ancona, Rodolfo Pazzaglia, Massimo Giusti, Mirco Biondi, Gianluca Costantino Ferri e Claudio Scirocco della Polizia Locale di Pesaro, Michele Schiavone, Giacomo Santinelli e Luca Renzi della Polizia Locale di Fano, Michele Fabbroni della Polizia Locale di Pergola, Tullio Candido della Polizia locale di Riccione, Luca Romano della Polizia Locale di Pescara. Il team era allenato da Elia Renzoni e guidato da Fiorenzo Troisi, medico sociale il dottor Pietro Cuzzupoli.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS