Cagliari-Collocolo, non così semplice portarselo via da Ascoli

SERIE B – Sembrerebbe trovato l’accordo tra isolani e giocatore, ora si parla con il club bianconero

L’Ascoli Calcio è ancora in una sorta di limbo, come peraltro spesso succede nei mesi di giugno alle squadre professionistiche. Per il Picchio sicuramente con forza maggiore, visto che dovrà chiudersi a breve la telenovela allenatore con la firma del nuovo tecnico, William Viali. Sicuramente il calciomercato, che inizierà ufficialmente il primo giorno di luglio e ancora non è stata ufficializzata da data di fine, avrà giorni più intensi nelle settimane a venire.

Per adesso il direttore sportivo Marco Valentini è al lavoro per sondare i nomi seguiti per tutto l’arco della stagione, in attesa di definire le strategie con il nuovo tecnico. Maistro per la trequarti, Plizzari tra i pali e altri elementi dalla Serie C come Compagnon, 21enne dalla Juve Next Gen. Proprio da quel campionato arrivò due anni fa Michele Collocolo. Il centrocampista in queste ore è elogiatissimo dalla neopromossa Cagliari. I Casteddu hanno seguito l’ex Cesena per molto tempo quest’anno e vorrebbero tentare l’acquisto. Secondo Sky Sport un primo accordo tra il giocatore e il club isolano è arrivato, ora si lavorerebbe a quello con l’Ascoli.

Non così facile, soprattutto perché, a differenza degli anni scorsi con altri profili, su Collocolo sembra potersi scatenare anche una sorta di asta. Fiorentina e Lecce restano salde alla finestra, non nascondendo l’interesse. Anche il Bologna sembrerebbe aver fatto una chiamatina. Per non parlare della Serie B, dove però l’Ascoli non venderebbe. La cifra dunque si potrebbe alzare ma qui sta tutto nell’abilità dei venditori e negli accordi che si stanno trattando con il Cagliari, fermo restando l’assoluta disponibilità del Picchio a non tarpare le ali di Collocolo, pur senza svenderlo.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS