Busilacchi si gode il successo dopo settimana turbolenta: “Bella risposta dai giovani”

Mister Busilacchi

PROMOZIONE – Tutta la soddisfazione del tecnico del Trodica

Nel post gara di Trodica-Cluentina (finita 3 a 2 per i biancoazzurri) abbiamo raccolto le impressioni del tecnico del Trodica Massimo Busilacchi che analizza così la vittoria della sua squadra dopo una settimana molto turbolenta: “Sicuramente la vittoria è meritata anche se siamo sempre stati in superiorità numerica abbiamo giocato bene. Non era facile dopo una settimana movimentata però i ragazzi hanno risposto bene con i giovani che hanno fatto bene. Potevamo soffrire meno ma questi sono i peccati della gioventù però alla fine va bene così e continuiamo su questa strada. Noi contiamo cecamente su questi ragazzi che la società ha voluto e io ho fortemente spinto perché devono trovare spazio per giocare perché sono il futuro del Trodica. In questo momento siamo deficitari come rosa, ci organizzeremo per andare in campo nel migliore modo possibile e andiamo avanti così affrontando con l’entusiasmo dei giovani queste due partite importantissime contro Aurora Treia e Civitanovese che credo che insieme al Monturano sono le squadre più forti del torneo”.

Dall’altra parte c’è tutt’altro umore in casa Cluentina con gli ospiti infuriati e molto nervosi nel dopo partita per la direzione arbitrale del direttore di gara Motzo di Pesaro autore di una clamorosa svista arbitrale che è costata anche l’espulsione a Monserrat che nell’episodio del penalty si trovava lontano dalla palla al momento della respinta di Amico e quindi impossibilitato a toccare il pallone con il braccio ma secondo il direttore di gara e il suo assistente sarebbe stato lui a respingere la sfera con la mano e dopo un lungo colloquio ha assegnato il penalty con conseguente espulsione indirizzando la gara in favore dei locali.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS