“Buona primavera”: torna la neve sull’appennino marchigiano

Non basta per aprire impianti sci. La seggiovia sarà attiva per il ponte del 25 aprile e il primo maggio

È tornata la neve sull’Appennino marchigiano. A Frontignano di Ussita stamani c’è un manto bianco di 10-15 centimetri, “non sufficiente per immaginare una riapertura straordinaria degli impianti sciistici, ma comunque suggestiva per chi volesse salire in quota per ammirare il paesaggio, farsi una passeggiata e magari degustare qualcosa”, dice all’Ansa l’amministratore della società che gestisce gli impianti anche di Bolognola, Francesco Cangiotti.

La seggiovia di Frontignano tornerà in funzione, invece, per il lungo ponte del 25 aprile e per il primo maggio, poi con l’arrivo della bella stagione le due stazioni saranno pronte ad accogliere gli amanti della montagna a tutti i fine settimana e da giugno attività anche per gli appassionati della bicicletta, “un modo per vivere le nostre montagne praticamente tutto l’anno“, spiega Cangiotti. Sul fronte delle previsioni meteo, il fine settimana che ci attende sarà all’insegna del brutto tempo, attese piogge diffuse su tutte le Marche e anche altre nevicate attorno ai 1500 metri di quota.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS