“Buona Osimana, vittoria da sei punti: ora attenti alla finestra di riparazione”

ECCELLENZA – Parla il ds Giacco dopo l’exploit con il Chiesanuova

Nel campionato di Eccellenza balzo avanti dell’Osimana che in casa supera il Chiesanuova e si porta a 3 punti dalla vetta. Vittoria importante per la formazione giallorossa che proprio in questi giorni si andrà a concetrare ulteriormente sul mercato. I nomi sono sempre gli stessi: Alessandroni della Biagio, Nanapere dell’OsimoStazione.

A fare il punto della situazione il ds dell’Osimana Giovanni Giacco. “I tre punti conquistati contro il Chiesanuova per noi adesso ne valgono sei. È stata una partita molto equilibrata, tiratissima e contro una squadra quadrata”, aggiunge. Spazio anche per le celebrazioni: prima del calcio d’inizio, infatti, la dirigenza ha voluto omaggiare una targa-ricordo al difensore Claudio Labriola, per il quale la sfida contro il Chiesanuova ha rappresentato la 500esima presenza in campo della sua carriera.

Ma per un veterano che festeggia importanti traguardi c’è sempre una nuova leva che inizia il suo percorso. È il caso di Marco Mingiano, punta leccese che contro la squadra biancorossa ha disputato la sua prima partita in maglia “senza testa”. “È stato utilissimo – commenta Giacco, che apre anche ad ulteriori innesti – In futuro vedremo se sarà necessario ampliare ancora la rosa”. Il calciomercato invernale è solo all’inizio e gli ultimi colpacci ci raccontano di un’Osimana sempre sul pezzo e capace di accaparrarsi i migliori talenti che la piazza offre. Bisognerà soltanto aspettare.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS