Bufera rovina la notte in tenda, paura per due giovani

L’intervento del Soccorso Alpino

Ancora una nottata impegnativa sui Monti Sibillini per i tecnici del Soccorso Alpino del Servizio Regionale Marche. La squadra di Macerata è stata allertata questa notte per due ragazzi in difficoltà in località Castel Manardo.

I due stavano bivaccando in tenda, con l’intenzione di rimanere in quota, quando sono stati sorpresi dal cattivo tempo che ha stravolto i loro piani. Aggrediti dal forte vento, hanno perso diversi oggetti personali e, uno dei due, persino le scarpe. Impossibilitati a ritirarsi in un luogo più riparato, sono stati individuati e raggiunti dai tecnici del Soccorso che, con tecniche alpinistiche, li hanno assicurati e ricondotti in sicurezza alle proprie auto. Le operazioni di soccorso si sono concluse attorno alle 3:30 di questa mattina.