Buchel in campo con la 7, Cavion più lontano da Ascoli?

Michele Cavion

SERIE B – Il nuovo centrocampista bianconero “ruba” in amichevole il numero al suo compagno di squadra ormai sul taccuino di diversi club, forte l’interesse del Brescia

Il mercato dell’Ascoli ha avuto sicuramente uno scossone negli ultimi giorni. Le diverse operazioni in entrata hanno dato nuova linfa alla squadra di Bertotto che nel match contro il Matelica, in amichevole, ha siglato quattro reti uscendo vincitore.

Dalla partita, tuttavia, fa rumore anche l’assenza da campo e panchina di Michele Cavion. Il centrocampista bianconero, alla sua terza stagione nel Piceno, è al centro di diverse trattative di mercato. Il direttore sportivo Bifulco, in tribuna insieme al dg Ducci per assistere al match, ha confermato come parecchie squadre siano interessate al giocatore ma nessuna abbia effettivamente presentato offerte soddisfacenti al club di Massimo Pulcinelli. Aggiungiamo anche qualche noia fisica e le distrazioni per questo calciomercato e Cavion non era a disposizione per la gara.

Il centrocampista ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno e per adesso non si parla di rinnovo. L’interesse più concreto sembra rimanere quello del Brescia che ha affondato un primo tentativo negli scorsi giorni. Le rondinelle hanno limato questa offerta e potrebbero tornare alla carica sulla base di un triennale, ma tutto ancora tace. Ad inizio sessione c’erano stati interessamenti anche della SPAL. Infine, indicativo forse è un piccolo particolare che si poteva notare dalla gara contro il Matelica. Il neo acquisto Buchel, davanti alla difesa, ha giocato con la camiseta bianconera numero 7, la sette di Cavion. Forse un errore, forse una coincidenza, forse un segnale di mercato. La situazione avrà aggiornamenti nei prossimi giorni.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi