Broso decide il derby, Castelfidardo contestato a fine gara

Giocatori del Castelfidardo a rapporto dai tifosi

SERIE D – Vittoria esterna per il Fano

Punti pesanti per il Fano nel derby salvezza con il Castelfidardo, i granata passano 1-0 al Mancini con un gol di Broso nel primo tempo e condannano i fidardensi ad un’altra settimana di passione.

La squadra di Catalano sfiora il gol nei primi minuti con un tocco in scivolata di Broso che colpisce clamorosamente il palo da distanza zero. Il bomber fanese si rifà con gli interessi dieci minuti più tardi ribadendo in rete una corta respinta di Catalano scaturita da un cross di Herrera. Il Castelfidardo prova a scuotersi con una conclusione dalla distanza di Bracciatelli sventata da Tzafestas, Fano vicino al raddoppio nel finale di frazione con una conclusione a rientrare di Tortori.

Nella ripresa Castelfidardo più aggressivo, Perkovic calcia alto da posizione favorevole, Cusimano e Cardinali impegnano Tzafestas in un paio di preziosi salvataggi. I padroni di casa gettano nella mischia Braconi e i due nuovi arrivati Camara e Faye ma il rosso diretto a Marcelli gela le velleità di rimonta. Il maxi recupero di sei minuti non cambia gli scenari, tre punti al Fano, giocatori del Castelfidardo a rapporto dai tifosi.

il tabellino:

CASTELFIDARDO: Palombo, Murati (92′ Cvetkovs), Mataloni, Marcelli, Baraboglia, Gega, Cusimano (58′ Camara), Daniello (72′ Faye), Perkovic (67′ Braconi), Bracciatelli, Cardinali. Allenatore: Zitti.

FANO: Tzafestas, Zanolla, Del Rosso (87′ Serges), Ricci, Vavassori, Karkalis, Varriale (88′ Trillò), Likaxhiu (93′ Falivene), Broso, Herrera (62′ Tomassini), Tortori (79′ Casolla). Allenatore: Catalano.

ARBITRO: Dasso di Genova
MARCATORI: 26′ Broso
AMMONITI: Perkovic, Bracciatelli, Vavassori, Karkalis, Tzafestas, Tortori, Trillo.
ESPULSO: Marcelli 83′

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia