Broso, che peccato: crack sul più bello

SERIE D – L’attaccante del Fano saluta il 2022 a causa della frattura di decima e undicesima costola. Assenza pesante dopo 6 reti in 10 presenze

 

 

Frattura scomposta di decima e undicesima costola dopo uno scontro di gioco. Antonio Broso, attaccante e capitano del Fano, era stato costretto ad uscire già nel corso del primo tempo della sfida con il Cynthialbalonga. Più o meno un mese di stop. Il bomber salterà le ultime due gare dell’anno con Chieti e Notaresco – infrasettimanale di mercoledì prossimo al Mancini – e proverà a rimettersi in piedi per l’inizio del girone di ritorno quando a Fano – 8 gennaio – arriverà la Nuova Florida.

Un’assenza non da poco nell’economia del gioco di mister Mosconi, dato che Broso ha già siglato 6 reti in dieci gare. Da ricordare anche che Padovani, che con Broso formava la coppia titolare, si è di recente operato al ginocchio.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS