Brindisi Potenza Picena, Coppa amara per il Portorecanati

I ragazzi del Potenza Picena

PROMOZIONE – Decisiva la rete di Selita

Una rete di Selita intorno alla mezz’ora del primo tempo, spinge il Potenza Picena alla fase successiva della Coppa Marche di Promozione. Serviva una vittoria al Potenza Picena per avere la meglio di un Portorecanati al quale sarebbe bastato invece il pareggio per andare avanti. Squadre rimaneggiate quelle che scendono in campo, con i due tecnici che provano a gestire le energie anche in vista del campionato. I padroni di casa partono subito forte, devono vincere e vogliono trovare il vantaggio. Al 32’ il risultato si sblocca, grazie a Selita, che trasforma in rete la grande occasione capitatagli.

Gli uomini di mister Santoni sono ora chiamati a gestire il vantaggio e provare a trovare il raddoppio che chiuderebbe la pratica. I giallorossi ci provano, con alcune conclusioni, ma Dhaoadi fa sempre buona guardia. Nella ripresa si fanno pericolosi anche gli ospiti, ma senza mettere troppo in apprensione la retroguardia di casa. Così si va fino al novantesimo, con il direttore di gara che fischia la fine ed il Potenza che ribalta i pronostici della vigilia continuando la sua corsa nella manifestazione.

il tabellino:

Potenza Picena: Faraci, Fini, Parioli, Yaya (18st Foglia), Greco, Dutto, Nardacchione, De Angelis (33’st Mancini) , M’binte (18’st Vecchione) , L. Baldoncini (18’st Abbrunzo) , Selita. All. Santoni.

Portorecanati: Dhaoadi, Angelici, Caruso, Sgolastra, Donati, Santoro, Ben Fredj (16′ st Caporaletti ), Diop, Giri Lorenzo (6’st Spaccesi), Di Lernia. All. Ciccarelli.

Arbitro: Animento di Macerata.

Rete: 32’ Selita.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi