Brevi gode a metà: “Ancora con l’acqua alla gola, Pucciarelli trequartista ha più valore”

SERIE C – Le parole del tecnico dopo la sua prima vittoria sulla panchina della Vis Pesaro

La Vis Pesaro ha rialzato la testa. Il blitz di Fiorenzuola ha rasserenato l’orizzonte dei biancorossi che hanno spezzato l’interminabile digiuno iniziato il 9 ottobre dopo l’1-0 sul San Donato Tavarnelle. Ancor più lunga l’astinenza in trasferta che durava dall’1-0 di Olbia, datato 14 settembre. I tre gol segnati restituiscono fiducia all’attacco, che aveva terminato il 2022 con il marchio di fabbrica del meno prolifico dell’intera Serie C, così come la porta di Farroni rimasta inviolata costituisce un punto di ripartenza importante per una delle difese più perforate del girone B.

Ha finalmente esultato Oscar Brevi, al primo pieno sulla panchina biancorossa dopo aver perso le precedenti tre gare contro Cesena, Carrarese e Recanatese. “Abbiamo disputato un’ottima gara – ha dichiarato il timoniere della Vis – mettendo in pratica tutto ciò che avevamo preparato. Siamo andati in aggressione alti e siamo stati compatti quando non avevamo il possesso palla. Stiamo migliorando e la vittoria assume più valore perché ottenuta contro un avversario di valore”. Si è sbloccato l’ultimo arrivato Pucciarelli, proposto in un ruolo diverso per sfruttare gli spazi. “Nella sua carriera ha fatto il trequartista e può essere maggiormente valorizzato quando non ha il difensore centrale attaccato. Ho preso questa decisione conoscendolo bene in allenamento e vedendo che si esprime meglio quando ha libertà di movimento”. Vietato pensare che tutti i guai siano risolti dopo il tris di Fiorenzuola. “Avevamo l’acqua alla gola prima di questa trasferta – ha concluso Brevi – e ce l’abbiamo tuttora. La situazione non cambia: dobbiamo rimanere sul pezzo e continuare su questa strada”.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS