Bonafede racconta il miracolo Megabox: “Società top e ambiente molto stimolante”

Fabio Bonafede, coach Vallefoglia

VOLLEY A2 FEMMINILE – L’intervista al tecnico della prima in classifica

In questo avvio di stagione sta facendo faville la Megabox Vallefoglia allenata da Fabio Bonafede. Le ragazze presaresi sono in vetta al proprio girone di A2 dopo un avvio di torneo davvero speciale. “L’ambiente di Pesaro è molto stimolante, qui c’è una grande cultura della pallavolo e si respira proprio questa cosa – dice il coach Bonafede – La società non ci fa mancare niente e ci fa lavorare con grandissima serenità, ci troviamo come fossimo in famiglia e questo agevola anche i risultati sportivi”.

Coach se l’aspettava un inizio di stagione così brillante? “Siamo una matricola come società e con tre titolari esordienti nel torneo. Diciamo che in questa prima parte della stagione siamo andati al di là delle attese. L’obiettivo principale è quello di mantenere la categoria, poi vedremo tutto il resto”.

In tempo di Covid quanto è dura lavorare in condizioni complesse? “Le difficoltà sono tante. Noi che siamo spesso in viaggio e siamo in alberghi e pullman ovviamente abbiamo sempre un po’ di paura e ansia. Il momento è questo e speriamo che venga superato prima possibile perché c’è voglia di tornare alla normalità”.

A microfoni spenti c’ha detto che aveva un patto con le ragazze: “Si, adesso posso svelarlo. Avevo detto loro che in caso di successi nelle ultime due gare gli avrei dato sette giorni di riposo nel periodo natalizio e così faremo. Riprenderemo il 27 per ripartire più carichi che mai”.

Megabox che attualmente è in vetta al girone est del torneo di A2 femminile e domenica osserverà il turno di riposo imposto dal calendario.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi