Blitz della municipale alla spiaggia di Palombina: scoperto anche un bivacco di venditori ambulanti

Sequestrati indumenti e carrelli usati per il trasporto in riva al mare

Blitz della Polizia Municipale di Ancona alla spiaggia di Palombina dove alcune persone tra cui degli operatori commerciali avevano notato strani movimenti nei pressi del cavalcavia posto tra il comune di Ancona e quello di Falconara Marittima. Le indiscrezioni hanno trovato puntuale conferma. La Polizia Municipale, arrivata sul posto insieme al personale di AnconAmbiente, ha trovato una sorta di bivacco con alcuni stranieri che di fatto sono stati svegliati dagli stessi agenti. Alcuni capi di abbigliamento sono finiti sotto sequestro. I poliziotti hanno potuto accertare che queste persone vivevano sotto il cavalcavia.

A rendere la zona al riparo da sguardi indiscreti la vegetazione quanto mai rigogliosa e dei teli scuri che erano stati posizionati per chiudere questa sorta di accampamento. Tre le persone identificate durante il blitz. Con la presenza sul posto del personale di AnconAmbiente è stato possibile portare in discarica dei carrelli lunghi diversi metri dotati di ruote e tettuccio che queste persone utilizzavano per trasportare la merce in spiaggia, in una zona del demanio senza alcun tipo di autorizzazione. Venditori ambulanti che di solito si incontrano in riva al mare nel tratto di costa sabbioso compreso tra Collemarino e Falconara Marittima. Un sequestro quello dei carrelli piuttosto complicato: per portarli dall’altra parte del cavalcavia e caricarli sul mezzo di AnconAmbiente è stato necessario smontarli uno ad uno. Tutto il materiale è stato poi trasportato al centro ambiente dove è stato smaltito.

Il sospetto è quello che dietro a queste persone ci sia una sorta di organizzazione che fa capo ad una persona che potrebbe gestire l’intero traffico. Tra le ipotesi tenute in considerazione anche il fatto che lungo la spiaggia questi venditori abusivi abbiano trovato dei posti magari a pagamento dove nascondere la merce, dei magazzini dove attingere capi di abbigliamento, occhiali cappelli e costumi in caso di necessità.

[Best_Wordpress_Gallery id=”434″ gal_title=”Polizia Municipale alla spiaggia di Palombina”]

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS