Blitz della Guardia di Finanza nell’hub della droga: arrestato il pusher

Precedentemente era stato fermato anche un giovane di 20 anni

Ancora lavori della Guardia di Finanza per quanto riguarda il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nei pressi della stazione, i militari di Civitanova Marche hanno fermato un giovane italiano, segnalato dal cane antidroga “Hanima”. L’uomo in questione è stato trovato in possesso di 54 grammi di hashish e di 320 euro in denaro contante, ritenuti proventi del reato di spaccio. ll giovane, 20enne, è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Macerata.

Sempre in materia di sostanze stupefacenti, gli stessi agenti nella notte hanno dato seguito ad un blitz all’interno di un’abitazione sita nel Comune di Tolentino, ritenuta essere frequentato “hub” di spaccio di sostanze stupefacenti. Effettivamente, la perquisizione condotta all’interno dell’appartamento in questione ha permesso di rinvenire e sottoporre a sequestro un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti, in particolare 869 grammi di hashish e 86 grammi di cocaina. Il pusher occupante l’immobile, un uomo di nazionalità senegalese, è stato tratto in arresto e, su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Macerata, è stato posto agli arresti domiciliari.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS