Bivacco sul lungomare: Polizia Locale e Carabinieri sgomberano l’area

Il ringraziamento del sindaco

Da diversi giorni si segnalavano, in un’area di proprietà privata ma di pubblico accesso nei pressi del lungomare Faleria a Porto Sant’Elpidio, accampamenti non autorizzati di un gruppo di persone che si protraevano nelle ore serali e notturne. A seguito di una formale denuncia presentata dal proprietario del terreno, nella serata di ieri è partito un intervento coordinato dai carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio, con l’ausilio della polizia locale. I soggetti trovati sul posto, tutti extracomunitari, sono stati identificati e segnalati all’autorità giudiziaria, si è provveduto poi allo sgombero dell’area.

“Abbiamo avuto un altro esempio dello sforzo incessante da parte delle forze dell’ordine e dell’attenzione con cui i carabinieri della caserma di Porto Sant’Elpidio, con il prezioso supporto del comando di polizia locale, presidiano il territorio ed in questo caso hanno ripristinato lo stato dei luoghi evitando bivacchi e situazioni di degrado a due passi dal litorale – commenta il sindaco Massimiliano Ciarpella – Rinnovo il ringraziamento nei loro confronti per l’impegno continuo, come l’invito ai concittadini e proprietari di terreni o immobili privati a denunciare tempestivamente accessi abusivi, per consentire una risposta incisiva delle istituzioni”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS