Bimbo in coma dopo essere stato investito: non è più in pericolo di vita

Migliorano le condizioni dopo la grande paura

Ormai è scampato pericolo per il bambino di 9 anni che lunedì sera è stato travolto da un’auto mentre era in bici a Villa Pigna di Folignano (leggi). A comunicarlo, nella giornata di ieri, sono stati direttamente i medici dell’ospedale Salesi di Ancona, dove è stato trasportato in elisoccorso subito dopo il grave incidente. Dopo due giorni di coma farmacologico, il piccolo è stato staccato dai macchinari e ha iniziato nuovamente a respirare da solo e senza aiuto esterno.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana