Bimbo di 8 anni si perde in strada, ma non parla italiano: salvato dai carabinieri

Paura a Trodica di Morrovalle: fondamentale l’intervento di un interprete

Intorno alle 10.15 di ieri, a Morrovalle, in località Trodica, i carabinieri della locale Stazione, su segnalazione di un cittadino, hanno rintracciato un bambino ucraino di 8 anni che piangeva in sella alla sua bicicletta. Il piccolo non parlava e non comprendeva l’italiano, così i militari hanno chiamato un interprete e sono riusciti a capire perché piangesse disperatamente: era in vacanza dai nonni in Italia e facendo un giro con la sua bici si era perso. I carabinieri, sulla base delle poche informazioni fornite dal giovane, hanno rintracciato l’abitazione dei nonni. Il piccolo è stato riaccompagnato dalla sua famiglia in perfette condizioni di salute.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi