Bimbo di 10 anni colpito al volto da una scarica di pallini da caccia: è in Rianimazione

Il fatto si è verificato nel circondario di Osimo

Un bambino di appena 10 anni si trova ricoverato al Salesi di Ancona dopo essere stato colpito al volto e al collo da una raffica di pallini di un proiettile da caccia.

L’incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di domenica nella zona di Osimo. A portare il bambino in ospedale è stato il padre. Il piccolo è stato ricoverato in prognosi riservata in Rianimazione Pediatrica e solo oggi i sanitari decideranno se sottoporlo a intervento chirurgico. Le cause del drammatico incidente sono ancora al vaglio deglle autorità inquirenti. 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS