Bianchini: “Ho segnato tanto con le giovanili, far gol in prima squadra ha un sapore diverso”

Simone Bianchini

PROMOZIONE – Il classe 2002 della Futura protagonista nel match contro il Monticelli

L’aria di casa ha rivitalizzato Simone Bianchini, che sul terreno del “Postacchini”, ha mosso i primi passi. Lo scorso weekend il centrocampista è tornato a segnare, aprendo le marcature nella vittoriosa sfida contro il Monticelli.

Un’emozione unica per lui che il rossoblu della Futura 96 ce l’ha tatuato addosso. “Sono cresciuto nel loro settore giovanile fin dai primi calci – ammette Bianchini – successivamente, ho giocao in altre società, e proprio due anni fa sono tornato a giocare sotto casa. Di reti ne ho realizzate diverse durante il settore giovanile, ma questo gol in prima squadra ha sicuramente un sapore diverso, un’emozione che non dimenticherò mai. Speriamo sia soltanto un punto d’ inizio”.

Ieri sera la positiva vittoria in Coppa Marche sul Monturano Campiglione, che permette alla Futura 96 di passare il turno. Sabato invece ci sarà la sfida contro il Castignano, è di nuovo campionato e Bianchini, insieme ai suoi compagni, vuole continuare a far bene e portare quanto prima in salvo la sua Futura 96. “Possiamo ritenerci soddisfatti dei risultati raggiunti in questa prima parte di campionato, anche se potevamo ottenere qualche punto in più nelle partite disputate – conferma ancora Bianchini – ora possiamo soltanto crescere e migliorarci nelle prossime partite. Siamo propositivi. Ieri sera ci siamo tolti un’altra bella soddisfazione passando il turno in coppa. Ora però dobbiamo tornare subito a concentrarci sul campionato. Contro il Castignano sarà una partita impegnativa, anche loro, come noi, avranno voglia di vincere. Noi di sicuro, lotteremo per portare a casa il risultato”.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia