Biagio, graffio playoff

Mister Trillini della Biagio

PROMOZIONE – Bella vittoria interna contro i Portuali

La Biagio compie un altro passo importante verso i playoff. Dopo l’1-0 nella tana della Fermignanese, arriva un nuovo successo di misura contro i Portuali Dorica che abdicano definitivamente nella rincorsa al titolo con la seconda sconfitta di fila e adesso dovranno giocarsi il secondo posto con Sant’Orso e Moie Vallesina, appaiati a 48 punti. Come la scorsa settimana, i rossoblù vengono esaltati dal centrocampista Marco Carboni, in grado di consegnare sei punti di platino con due reti decisive. Privo dello squalificato Canulli, il tecnico dei chiaravallesi Trillini ripropone il classe 2006 Scheffer in attacco insieme a Montagnoli con Parasecoli a supporto. In difesa torna titolare Brocani, mentre Borocci rileva Agostinelli in mediana. Sull’altra sponda Ceccarelli ritrova Sassaroli nella zona nevralgica, ma deve fare a meno di Gioacchini nel reparto avanzato e di Mascambruni nella zona nevralgica. Al centro della retroguardia agiscono Santoni e Savini, ex illustri della contesa insieme a Candolfi. La partenza fulminea della Biagio viene premiata dal vantaggio di Carboni che azzecca la conclusione vincente. La reazione dei Portuali produce le occasioni di De Marco e Lazzarini, ma la mira è sempre imprecisa. Il raddoppio viene sfiorato da Montagnoli, mentre Tavoni compie un intervento provvidenziale. A nulla serve il forcing finale dei Dockers che rimangono per la seconda volta consecutiva senza gol né punti.

Il tabellino della gara.

BIAGIO NAZZARO – PORTUALI DORICA 1 – 0

BIAGIO NAZZARO: Minardi, Brocani, Guerri, Carboni, Ortolani, Cardinali, Borocci, Cecchetti, Scheffer, Parasecoli, Montagnoli. (A disp. Sartarelli, Terranova, Petoku, Giacconi, Coppari, Bocchini, Schiaroli, Agostinelli, Severini). All. Trillini.
PORTUALI DORICA: Tavoni, Ragni, Tonini, Candolfi, Savini, Santoni, De Marco, Sassaroli, Pascali, Lazzarini, Giampaoletti. (A disp. Occhiodoro, Crivellin, Severini, Piermattei, Rinaldi, Sbrolla, Mascambruni, Marzioni, Sandroni). All. Ceccarelli.
ARBITRO: Tasso di Macerata.
RETE: 12’pt Carboni.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS