Biagio eliminata, Jesina in corsa

Malavenda, tecnico della Biagio

ECCELLENZA – Termina a reti bianche la sfida di Coppa

Non serve lo 0-0 nel derby tornato a rivivere dopo undici anni. La Biagio viene eliminata dalla Coppa Italia Eccellenza: fatale l’1-2 del 5 settembre contro il Fabriano Cerreto nella prima gara della prima fase. La Jesina è invece obbligata a vincere la sfida di mercoledì 13 ottobre in casa dei cartai per superare il turno e accedere ai triangolari di semifinale.

Entrambi gli allenatori provano soluzioni alternative lasciando a riposo diversi big. Senza Cerolini, Malavenda non utilizza Tomba, Giovagnoli, Parasecoli e capitan Rossini. Privo di Perri, Cameruccio, Sampaolesi e Lucarini, Strappini porta in panchina Moretti, Rossi, Jachetta e gli illustri ex Domenichetti e Giovannini schierando sette fuoriquota dal primo minuto. Nel primo tempo gli unici lampi provengono dalla conclusione di Pieralisi sventata da Anconetani e dal sinistro dal limite del classe 2002 Falini, alto di un soffio. Nel finale del primo tempo Anconetani si ripete sul l’ex Pierandrei, mentre Frulla rileva Pieralisi che alza bandiera bianca per un colpo alla schiena.

A inizio ripresa Strappini ridisegna la formazione con gli ingressi di Moretti e Giovannini. Quest’ultimo si procura una buona occasione, ma Marziani è provvidenziale. Lo imita Anconetani che vola sulla punizione di Gallotti. Le ultime speranze di qualificazione della Biagio s’infrangono sul doppio prodigio di Anconetani che dice no prima a Frulla poi al neo entrato Carbonari.

JESINA 0

BIAGIO NAZZARO 0

JESINA: Anconetani, Tiriboco (23′ st Domenichetti), Martedì, Garofoli, Brocani, Mistura, Zagaglia (1′ st Moretti), Longhi (1′ st Giovannini), Barchiesi, Nazzarelli (29′ st Nazzarelli), Paolucci (35′ st Jachetta). (A disp. Minerva, Mazzarini, Rossi, Giorgetti). All. Marco Strappini.

BIAGIO NAZZARO: Marziani, Paccamiccio, Brega, Bellucci, Marini (37′ st Terranova), Gallotti, Gregorini (29′ st Carbonari), Marinelli (37′ st Toni), Pierandrei (42′ st Carletti), Falini, Pieralisi (40’ pt Frulla). (A disp. Petrelli, Marasca, Paradisi). All. Giammarco Malavenda.

ARBITRO: Racchi di Ancona.

NOTE: ammonito Paccamiccio; corner 5-4; recupero 1’ pt e 3’ st; spettatori 100 circa.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia