Biagio, è notte fonda: blitz Vigor Castelfidardo

Mister Manisera

PROMOZIONE – I ragazzi di Manisera vincono a Chiaravalle

Prosegue l’ascesa della Vigor Castelfidardo, al terzo successo consecutivo. Continua a sorprendere in negativo la Biagio Nazzaro che rimane desolatamente al penultimo posto dopo la settima sconfitta in tredici giornate. In vantaggio a inizio ripresa con Pieralisi, la squadra di Pazzaglia si lascia rimontare dalla truppa di Manisera che azzecca la mossa giusta con l’inserimento del centrocampista Malaccari, autore della doppietta decisiva. Nel primo tempo i rossoblù mantengono il pallino del gioco, ma non vanno al di là della conclusione di Pieralisi respinta dall’ex Lombardi. La Vigor Castelfidardo replica con Rombini che sfiora il bersaglio in due circostanze. La ripresa si apre con l’opportunità sciupata da Ortolani sugli sviluppi di una palla inattiva e con la rete della Biagio, firmata da Pieralisi che punisce una leggerezza difensiva avversaria. L’ingresso di Malaccari scuote i fidardensi che prima timbrano la traversa con Altobello, poi pareggiano con il neoentrato e infine sfiorano il sorpasso con Rombini. Il ribaltone è comunque nell’aria e viene autografato dallo scatenato Malaccari su assist di Altobello. La Biagio è alle corde e non si rialza più incassando il quinto passo falso in otto gare con Pazzaglia al timone. La Vigor Castelfidardo apre le ali.

Il tabellino

BIAGIO NAZZARO – VIGOR CASTELFIDARDO 1 – 2

BIAGIO NAZZARO: Tomba, Terranova (40’st Angelani), Marasca, Mozzoni, Ortolani, Cecchetti, Agostinelli, Petoku (23’st Bellardinelli), Cavaliere (26’st Coppari), Borocci, Pieralisi. (A disp. Maggiori, Locanto, Domenichetti, Rossini, Brocani). All. Pazzaglia.

VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi (26’st Flumini), Romagnoli, Gasparini, Gioielli (12’st Malaccari), Marconi, Santoni, Guercio (40’st Baccarini), Ballarini, Altobello (40’st Pennacchioni), Mosca, Rombini. (A disp. Calligari, Micucci, Polzonetti, Grayaa, Arifi). All. Manisera.

ARBITRO: Gasparoni di Jesi.

RETI: 3’st Pieralisi, 17’st e 29’st Malaccari.

NOTE: ammoniti Gioielli, Gasparini, Altobello, Marconi, Rombini e Pieralisi; corner 7-1; spettatori 300 circa.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS