Biagio chiamata alla prova di carattere: un recupero per Malavenda

ECCELLENZA – Sfida importante domenica contro l’Urbino

La Biagio è chiamata alla seconda prova di carattere affrontando l’Urbino (Fischio d’inizio domenica alle 14.30 allo stadio “Montefeltro”). Per i ducali non è la classica partita da ultima spiaggia, ma è certo che, affidati da qualche settimana alle cure dell’esperto Antonio Ceccarini che ha avvicendato il romagnolo Maurizio Montalti, non possono permettersi ulteriori battute a vuoto e giocheranno esclusivamente per i tre punti, che hanno conquistato solamente a Servigliano, perdendo tutte le altre partite fin qui disputate, ma sempre senza demeritare oltre il lecito.

Gara difficile per i rossoblù, in un campo sul quale finora hanno vinto tutti (Montefano, Porto S. Elpidio, Vigor Senigallia, Urbania e Atletico Ascoli). Malavenda recupera Carbonari, che torna disponibile. Niente da fare invece per gli altri infortunati di lungo periodo Bellucci, Cerolini, Terranova e Toni, ancora impossibilitati a dar manforte ai compagni.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana