Beve il disincrostante trovato a casa: gravissimo un bambino di 2 anni

Un bimbo di neanche 2 anni è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale “Bambino Gesù” di Roma a seguito dell’ingestione di un acido disincrostante, di quelli utilizzati in casa per le pulizie. L’episodio è avvenuto a Latina nella serata di ieri, quando per cause ancora in fase di accertamento il bambino ha bevuto il liquido caustico.

I genitori si sono resi conto della gravità della cosa e lo hanno immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina, dove date le condizioni del piccolo si è deciso di trasferirlo a Roma. La prognosi è riservata, dal “Bambino Gesù” confermano le gravi condizioni e parlano di situazione stabile del paziente.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia