Belforte, va a buttare la spazzatura e nel cassonetto trova un cinghiale

La scoperta stamattina in borgo San Giovanni

Va a buttare l’umido e nel cassonetto trova un cinghiale morto. E’ successo questa mattina a Belforte del Chienti, in borgo San Giovanni. A scoprirlo, neanche a farlo apposta, un cacciatore del posto. L’uomo è uscito per andare al lavoro e prima di salire in macchina si è avvicinato al cassonetto per buttare il sacchetto dell’umido. Dentro c’era la carcassa di un cinghiale di almeno una ventina di chili che riempiva quasi interamente il contenitore dei rifiuti. Difficile capire chi abbia messo lì dentro la carcassa dell’animale, anche se le ipotesi sono un paio: qualcuno che ha investito accidentalmente il cinghiale e si sia premurato di toglierlo dalla strada (anche se, chiaramente, il cassonetto dell’umido non è propriamente indicato a contenere la carcassa di un animale…) oppure qualcuno che ha voluto fare una sorta di scherzo (di pessimo gusto) al cacciatore.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS