Beach Soccer, Porto d’Ascoli e Grottammare sugli scudi: Marche regione pilota

Spettacolo per il torneo Figc, settore giovanile e scolastico, alla San Beach Arena. Under 17 e 15 alla fase interregionale, questo weekend tocca alle ragazze

Grande spettacolo per il Torneo “Beach Soccer” FIGC settore giovanile e scolastico, promosso dalla Samb e disputato alla San Beach Arena di San Benedetto del Tronto con protagoniste le categorie Under 17 e Under 15.

Lo scorso weekend danze aperte con l’U17 nella giornata di sabato e trionfo per il Porto d’Ascoli, che ha battuto Grottammare, Castel di Lama e Porta Romana in una bellissima competizione a girone unico. In finale si sono affrontate Porto d’Ascoli e Porta Romana, con i rivieraschi che hanno vinto 5-3 staccando il pass per la fase interregionale che si giocherà sempre a San Benedetto nel mese di luglio.

Il giorno seguente è stato dedicato invece all’U15, con 6 squadre divise in 2 gruppi: Grottammare, Villa Pigna e Campiglione Monte Urano da una parte (Girone A), Porto d’Ascoli, Cuprense e Offida dall’altra (Girone B). Nella finalissima, poi, a gioire è il Grottammare, che batte 3-1 la Cuprense e ottiene il prezioso passaggio alla fase successiva.

Ora dunque c’è attesa per la fase interregionale che si terrà a luglio, prima dell’ultimissimo atto a TirreniaLe Marche sono state regione pilota già dall’anno scorso. Il tutto rientra nell’Evolution Program, per lo sviluppo del beach soccer giovanile. Sabato spazio al torneo femminile.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS