Batte la testa dopo un malore, anziano morto sul colpo

Si sente male a causa di un infarto, cade al suolo e batte la testa. È morto così, nel pomeriggio di ieri, un uomo di 85 anni, Pasquale Sbrascini. L’allarme è scattato in vicolo del Chienti, a Civitanova Alta. Ad accorgersi dell’uomo riverso a terra e ormai privo di vita è stato un suo familiare, che ha subito dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti il medico legale e una pattuglia dei carabinieri, chiamati a chiarire le cause del decesso. Subito l’analisi medica ha confermato che si è trattato di una morte naturale. 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS