Basket Fermo sconfitto in casa

Forno a Legna Frinconi perde contro San Severino

Inizia male il 2023 per il Basket Fermo. Una brutta sconfitta casalinga contro la squadra di San Severino Marche, storicamente ostica per i giallo blu fermani. Una partita dominata dal nervosismo non sempre gestito ottimamente dal duo arbitrale. Classifica ferma alla terza giornata del girone di ritorno, quindi, quando tutte le dirette rivali della squadra fermana, come Montegranaro, Porto Sant’Elpidio e la stessa San Severino hanno invece incrementato i loro punti.

E dire che invece nella prima metà della gara sembrava che il risultato potesse volgere a favore dei padroni di casa. Un inizio scoppiettante del Basket Fermo con quattro triple di fila, tre delle quali partite dalla mano sempre calda di Andrea Del Buono avevano portato i giallo blu ad un vantaggio superiore ai dieci punti. Soltanto nei minuti conclusivi del primo quarto alcune disattenzioni difensive fanno rientrare gli ospiti nel punteggio che chiudono a soli quattro punti di distanza. Nel secondo quarto inizia a serpeggiare in campo un certo nervosismo tra i giocatori che continuerà amplificato fino alla fine della gara, frutto di qualche colpo proibito invisibile agli arbitri e probabilmente di qualche parola non sempre opportuna. Certo che comunque il Forno a Legna Frinconi riesce a tenere la pressione avversaria e, nonostante i tiri dalla distanza non siano più così precisi, al suono della sirena dell’intervallo lungo il Basket Fermo incrementa ancora di più il vantaggio sugli Amatori.

È nel secondo tempo che si consuma la debacle fermana. Il ritorno in campo dopo la pausa lunga vede gli avversari più motivati a recuperare lo svantaggio accumulato e invece i padroni di casa dare segni evidenti di stanchezza fisica e a tratti di scarsa freschezza mentale. Bisogna ricordare la chiusura dei riscaldamenti e dell’acqua calda nelle palestre di Fermo da parte del Comune ha reso difficoltoso allenarsi durante le festività natalizie. Ieri, infatti, avevamo Cipriani indisponibile all’ingresso in campo per una distorsione alla caviglia procurata durante il riscaldamento, Guenci ha mostrato segni evidenti di stanchezza muscolare, Gigi Dania al suo ritorno in campo dopo mesi di assenza non era certamente ancora nel pieno della forma fisica. Fatto sta che la squadra ospite ha approfittato del calo dei padroni di casa per superare ed infliggere il vantaggio con il quale si è conclusa la partita.

Non bisogna comunque disperare. Del resto le sconfitte con San Severino sono, chissà perché, una costante nella giovane storia della nostra società sportiva e il campionato è ancora lungo. Il ritorno in campo di Gigi Dania è sicuramente una buona notizia e l’intera squadra è cosciente di avere ampi margini di miglioramento. Ora bisogna concentrarsi sulla trasferta di Pedaso di sabato prossimo. Una trasferta interessante tra due squadre reduci da due sconfitte che cercano il riscatto.

Tabellino:

Forno a Legna Frinconi Basket Fermo – Amatori San Severino Marche  67 – 82

Parziali: 21-17, 20-18, 12-21, 14-26

Progressivi: 21-17, 41-35, 53-56, 67-82

Forno a Legna Frinconi Basket Fermo: Bernard 4, Poggi, Mezzabotta 3, Guenci 11, Santini 9, Dania 2, Quondamatteo (cap.) 10, Cipriani n.e., Pedicone, Martinelli 9, Anibaldi 4, Del Buono 15. All.re Marilungo, vice all.re Valentini.

Amatori San Severino Marche: Magnatti, Grillo n.e., Cruciani (cap.) 5, Severini 5, Potenza 9, Uncini 6, Della Rocca, Gharbi, Massaccesi 17, Fucili 27, Cantani, Strappaveccia 13. All.re Sparapassi.

Tiri da 3: Fermo 8, San Severino 7

Tiri liberi: Fermo 10 su 22 (45%), San Severino 17 su 26 (65%)

Falli: Fermo 18 con tecnico a Guenci più tecnico alla panchina, all’allenatore ed espulsione dell’allenatore; San Severino 20 con tecnico a Severini e Potenza.

Uscito per cinque falli Martinelli (Fermo)

Arbitri: Michele Ascanio Santangelo di Pesaro e Luca Avaltroni di Fano (PS)

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS