Basket e volley, il Dpcm blocca alcuni campionati

La pallacanestro si fermerebbe a livello dilettantistico regionale, la pallavolo dalla serie B in giù

Il basket dilettantistico chiude su scala nazionale fino al 13 novembre. E’ quanto si apprende dal discorso del presidente Conte e che a breve verrà messo nero su bianco nel nuovo Dpcm. Secondo quanto si apprende in ambito maschile si può giocare dall’A1 fino alla serie B, sarebbero bloccati invece per il momento i campionati di carattere regionale e provinciale dalla serie C in giù.

Analogo discorso per la pallavolo. Secondo prime indiscrezioni, si giocherebbe dall’A1 fino all’A3, mentre i campionati dalla serie B in giù (ancora da iniziare) verrebbero momentaneamente bloccati.

Le sessioni di allenamento degli atleti professionisti e non professionisti degli sport individuali e di squadra sono consentite a porte chiuse nel rispetto dei protocolli. L’attività dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto sarebbe consentita solo in forma individuale e non sono ammesse gara e competizioni, sospendendo inoltre le gare, le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale.