Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Bartolacci fa sognare il Real Porto, Castelraimondo inarrestabile: prima storica volta del Real Citanò

/
img
Luca Bartolacci del Real Porto

SECONDA CATEGORIA D-E-F-G, IL PUNTO – Il sodalizio civitanovese batte 4 a 3 la Vigor Sant’Elpidio. Nel D Agugliano Polverigi e Castelfrettese in testa a braccetto, 31 reti a segno nel raggruppamento G: pokerissimo dell’Avis Ripatransone

di Matteo Achilli

SECONDA D. Con un tris di reti, l’Agugliano Polverigi si prende lo scontro diretto al vertice contro l’Fc Osimo e ora guida il girone in compagnia della Castelfrettese, a cui è bastata una rete di Baldelli per espugnare il terreno dell’Accademia. La sconfitta maturata, fa scivolare gli osimani addirittura al settimo posto, superato da diverse formazioni. Fra queste c’è il Victoria Strada abile a battere la Cameratese. Il San Francesco Cingoli trova la vittoria tra le mura amiche contro il Serrana. Successo interno anche per la Leonessa Montoro contro il Monsano. Poker di reti per l’Sa Castelfidardo, che stende il Falconara. L’unico pareggio di giornata lo regalano invece Castelbellino e Largo Europa.

SECONDA E. Il quarto turno di campionato, costringe la capolista Casette d’Ete ad abdicare, fatale per i calzaturieri la sconfitta nello scontro diretto in casa del Real Porto, a cui basta una rete di Bartolacci per prendersi vittoria e primato. Casette d’Ete che scivola quindi al secondo posto, raggiunto dall’Appignanese, che si impone in maniera netta sul terreno della Monteluponese. La prima storica vittoria in seconda categoria per il Real Citanò, arriva con un rocambolesco 3-4 in casa della Vigor Sant’Elpidio. Primo successo stagionale anche per la Veregra, che con un netto tris, espugna Porto Potenza. Successo lontano dal pubblico amico anche per la Vis Faleria, che si impone in casa del Csi Recanati. Garofalo e Tomassini regalano la vittoria alla Vigor Montecosaro contro il Montegranaro. Una rete di Ricci, consente invece al Montecassiano di espugnare la tana dell’Aries Trodica. Anche il girone E fa registrare un solo pareggio, quello fra United Civitanova e Morrovalle.

SECONDA F. Una sola squadra al comando ed è il Castelraimondo, che grazie alla doppietta di Francucci, supera la Pennese e si aggiudica la quarta vittoria in altrettante gare. Percorso netto che non è riuscito invece all’Elfa Tolentino, rallentata sul pari dal San Ginesio. Vittoria interna per la Vigor Macerata, che supera la Palombese. Iesari e Cardelli permettono al Telusiano di espugnare il campo della Sefrense, mentre all’Abbadiense serve una tripletta di Agnetti, che porta a casa il pallone, per avere la meglio della Belfortese. Termina senza reti lo scontro tra Caldarola e Ripesanginesio, regalano un punto ciascuno, anche i match fra Juve Club – Esanatoglia e Atletico Macerata – Sarnano.

SECONDA G. Caterva di gol in questo raggruppamento, ben 31 quelli messi a segno nell’ultimo week end. Si parte dal poker di reti con le quali il Valtesino espugna il terreno del Borgo Mogliano e si tiene la vetta della classifica. Insieme al Valtesino, continua la sua marcia il Santa Caterina, che rifila tre sberle al Montefiore. Poker di gol anche per il Monte&Torre che stende il Borgo Rosselli. Addirittura cinque le reti marcate dall’Avis Ripatransone, che dilaga contro una sfortunata Gmd Grottammare. Le reti di Rossi e Caminonni permettono al Petritoli di imporsi in casa della Mandolesi. Successo di misura, ma che vale comunque tre punti, quello ottenuto dalla Corva sul campo del Grottazzolina. Pari con gol per Porchia – Montottone. Spettacolo puro ed un punto per parte anche nel pazzesco 3-3 tra Magliano e Real Cuprense.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!