Barattini lancia la Forsempronese: “Non vogliamo fermarci”

Giovanni Barattini

ECCELLENZA – L’attaccante si gode gol e vittoria contro l’Anconitana col focus sulla Jesina

Ha rotto il ghiaccio contro l’Anconitana lanciando la Forsempronese al successo, inaspettato per molti ma decisamente alla portata guardando le performance di questo inizio campionato. Giovanni Barattini si è regalato e ha regalato a un’intera comunità un weekend indimenticabile mettendo ko la favoritissima numero uno alla vittoria finale. “Fare gol contro una squadra come l’Anconitana ha sempre un gusto speciale, ancor più se questo ha contribuito alla vittoria di squadra. Grazie a quel rapido uno-due sono aumentate le certezze in noi. L’Anconitana nella ripresa ci ha provato, ma mentalmente e fisicamente sapevamo che potevamo farcela e così è stato”.

Prestazione che c’è stata anche contro l’Atletico Gallo, poi però la rimonta dei padroni di casa non ha permesso a Barattini e compagni di portare a casa un risultato assolutamente alla portata del valore di questo gruppo che dopo la vittoria contro l’Anconitana non può più nascondersi. “Siamo consapevoli del nostro valore e cerchiamo ogni volta di tirar fuori il massimo da noi stessi. E’ un campionato molto equilibrato e alla pari dove logicamente noi vorremo dire la nostra”.

Domenica c’è la Jesina. “Arriverà una squadra arrabbiata per il pari maturato all’ultimo contro la Vigor Senigallia. Nelle prime giornate ha raccolto molto meno rispetto a quanto fatto vedere in campo, sarà un avversario molto difficile ma – conclude Barattini – dopo la bellissima vittoria contro l’Anconitana non vogliamo fermarci”.