Banca Macerata, il derby è tuo: Anconitana ko

RUGBY C – Nel fango del Longarini i ragazzi di coach Cerqueti battono i dorici 10 a 3

Una partita d’altri tempi quella che si è giocata domenica a Villa Potenza, dove tra fango e sudore l’Amatori Rugby Macerata supera per 10 a 3 L’Unione Rugbistica Anconitana, al termine di una vera e propria battaglia agonistica per ottanta minuti. Il quindici di coach Cerqueti è sceso in campo con grande determinazione, nonostante diverse assenze tra le proprie fila, mettendo sotto pressione i dorici fin dall’inizio. Notevole il lavoro delle seconde e terze linee sui punti d’incontro, con ripartenze veloci orchestrate dall’asse mediana e condite dagli strappi continui in avanzamento dell’estremo Romagnoli-Poloni. Le mete di Acciarresi e Giannola sono state il coronamento di una superiorità collettiva, che solo un calcio piazzato degli ospiti ha parzialmente rimesso in discussione. Qualche sofferenza negli ultimi dieci minuti, quando la Banca Macerata è rimasta in 14 per un cartellino giallo comminato a Leaua (peraltro uno dei migliori in campo). Il fischio finale liberatorio ha scatenato gli applausi del folto pubblico presente al Longarini, dove già in mattinata l’Under 18 aveva superato i pari età di Gubbio per 19 a 12. Sconfitte onorevoli per le Under 16 e 14, mentre il minirugby torna felice dal raggruppamento di Ascoli con negli occhi la bella prestazione dei piccoli “ARMosauri” dell’Under 10.

Gli ARMosauri, formazione Under 10
Banca Macerata Under 18 in azione
Claudio Comirato
Author: Claudio Comirato

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS