Bambina trova un ordigno bellico in riva al mare e lo porta ai genitori

La spiaggia di Marcelli

La spiaggia è stata transennata dalla capitaneria di porto

Trova un ordigno bellico, con tanto di spoletta, in riva al mare e lo porta ai genitori che si trovavano sotto l’ombrellone. Il fatto è accaduto oggi pomeriggio a Marcelli di Numana.

Protagonista dell’intera vicenda una bambina, figlia di una coppia di turisti. L’intera zona è stata transennata dalla capitaneria di porto intervenuta sul posto in attesa del nucleo artificieri di Bologna.