Ballarin, Marinangeli: “L’archistar costa troppo, il nostro progettista a prezzi economici”

Marinangeli mostra il rendering della curva sud riqualificata

La proposta della “Fossa dei Leoni” è stata presentata nella commissione Lavori pubblici

I tifosi della Sambenedettese, sostenitori del progetto di riquaificazione del Ballarin “La Fossa dei Leoni”, sono convenuti nel Municipio di San Benedetto del Tronto, dove è stato presentato il disegno promosso dalle associazioni Curva Nord Massimo Cioffi, Ex Rossoblù e Noi Samb, redatto nel 2019 da Cristiano Silvestri.

Le associazioni puntano a riqualificare la curva sud, dove si prevede una struttura con funzione di spazio ricreativo e servizio di ristoro: verranno ricavate sei stanze per vari usi. L’elaborato è stato illustrato dal consigliere della Lega Lorenzo Marinangeli: “Troveremo un architetto con un prezzo abbordabile, non costerà la cifra esagerata che il Comune vuole spendere per l’archistar Canali (600mila euro, Ndr), ce la caveremo con 5-6mila euro”, ha detto Marinangeli.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia